Mozione del Pdl su Unrwa a guida italiana

(9Colonne) Roma, 24 feb – Con una mozione i senatori del Pdl Maurizio
Gasparri, Gaetano Quagliariello, Luigi Compagna, Elio Massimo Palmizio, Diana
De Feo, Laura Bianconi, Giampaolo Bettamio e Francesco Maria Amoruso impegnano il governo ad adoperarsi nelle opportune sedi internazionali affinché
l’agenzia Onu Unrwa, che sarà diretta nei prossimi tre anni da un funzionario
italiano, Filippo Grandi, “svolga azione di effettivo aiuto e sostegno ai
profughi palestinesi”, rendiconti “in maniera trasparente l’impiego dei
finanziamenti” e “svolga il proprio ruolo con assoluta garanzia di
indipendenza e neutralità, cancellando definitivamente ogni sospetto di
collusione con i gruppi terroristici”. La mozione impegna inoltre il governo
ad adoperarsi al fine di scongiurare che Paesi sottoposti a sanzioni possano
essere inclusi nel Consiglio di sicurezza dell’Onu, affinché l’Unione europea
inserisca la Guardia rivoluzionaria nell’elenco delle organizzazioni
terroristiche, come già accaduto nel 2003 per Hamas, ad evitare che eventuali
operazioni commerciali con società aventi sede in Iran possano tradursi in
finanziamenti al terrorismo ed a facilitare il processo di pace in Medio
Oriente “salvaguardando la sicurezza e i diritti dello Stato di Israele e
prevedendo la creazione di uno Stato per i palestinesi democratico e libero da
condizionamenti di gruppi terroristici”.

0 Responses to “Mozione del Pdl su Unrwa a guida italiana”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: