UNIFIL, CARRI ARMATI ISRAELE A RIDOSSO LINEA BLU

 (ANSA) – BEIRUT, 12 MAR – Due carri armati israeliani hanno
stamani superato l’unica barriera fisica che attualmente separa
il Libano dallo Stato ebraico, nel settore orientale del confine
provvisorio tra i due Paesi nei pressi del conteso villaggio di
Ghajar. Lo riferisce l’Unifil, la missione Onu schierata nel sud
del Paese dei Cedri, precisando che non si sono registrati
incidenti ne’ episodi di tensione.
  ”Alle 11:40, circa due km a sud da Ghajar, Unifil ha notato
due carri armati delle forze armate israeliane che avevano
attraversato la ‘technical fence’ israeliana e che sono rimasti
nell’area fino alle 13:05”, ha detto all’ANSA il tenente
colonnello Diego Fulco, uno dei portavoce della missione Onu.
  ”I due carri armati – ha precisato Fulco – non hanno in
nessun caso superato la Linea blu”, che segna il confine
provvisorio tra Libano e Israele, in formale stato di
belligeranza da oltre sessant’anni.
  Il portavoce Unifil ha aggiunto che per tutto il periodo delle
manovre israeliane, una pattuglia dei caschi blu spagnoli ha
monitorato la zona per assicurarsi che non ci fossero violazioni
della Linea Blu e che nella zona era presente anche una
pattuglia dell’esercito libanese.

0 Responses to “UNIFIL, CARRI ARMATI ISRAELE A RIDOSSO LINEA BLU”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: