Libano. Donazioni dall’Italia per 450 mila euro

15 Marzo 2010 – Nei primi due mesi di quest’anno, gli aiuti finanziari pervenuti in Libano dall’estero sono ammontati a 304 milioni di dollari.  A rivelarlo sono i dati diffusi dal ministero delle Finanze libanese.

In particolare l’Ice di Beirut, la Cooperazione italiana ha approvato un dono di 452 mila euro in favore del ministero delle Finanze libanese per migliorare le competenze dei dipendenti statali nella gestione dei fondi pubblici. Il Kuwait Fund for Arab Economic Development (Kfaed) ha concesso invece 18 milioni di dollari per finanziare la costruzione di una diga e un lago artificiale nella zona di Falougha, mentre la United States Agency for International Development (Usaid) ha firmato una memorandum d’intesa con il ministero dell’Interno e delle Municipalità per un dono di 600 mila dollari in vista delle elezioni municipali previste a maggio di quest’anno.

Infine, il Parlamento libanese ha approvato due prestiti, il primo – 70 milioni di dollari – concesso dalla Banca mondiale per il finanziamento addizionale del Progetto di Sviluppo dei trasporti urbani e, il secondo, elargito dalla Banca Islamica di Sviluppo (IDB), per il sostegno di progetti in vari settori tra cui quello idrico, delle infrastrutture, della sanità e della pubblica istruzione.

0 Responses to “Libano. Donazioni dall’Italia per 450 mila euro”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: