Scrittore arabo-israeliano autorizzato a recarsi in Libano

Gerusalemme, 13 apr. (Ap) – La Corte suprema israeliana ha
autorizzato lo scrittore arabo-israeliano Ala Hlehel a recarsi in
Libano per ricevere un premio letterario. Ala Hlehel era stato
invitato al Beirut39 Festival questa settimana, ma le leggi dello
Stato ebraico gli impedivano di andarvi. Israele vieta infatti ai
suoi cittadini di recarsi in Libano mentre il Libano impedisce ai
detentori di passaporti israeliani l’ingresso nel Paese.  Ancora
non è chiaro se il Libano gli accorderà l’ingresso. Hlehel, 35
anni, è noto per una raccolta di novelle intitolate  “The Circus”
e una commedia. Anche l’autrice arabo-israeliana Adania Shibli
deve ricevere un premio al festival di Beirut. Entrambi gli
scrittori hanno detto che riceveranno il premio a Londra se
impossibilitati a raggiungere il Libano.

0 Responses to “Scrittore arabo-israeliano autorizzato a recarsi in Libano”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: